10 maggio 2018

Pressa piegatrice 330 ton su 6 metri per Lomac


piegatrice idraulica nuova italiana industria 4.0

Alcune settimane fa abbiamo consegnato una pressa piegatrice davvero bella, sia tecnicamente che esteticamente. Si tratta di una X-Press Next da 330 tonnellate, con una lunghezza di piega utile di 6100 mm. La macchina è dotata dell’innovativa bombatura adattiva Gasparini Adaptive Crowning, che controlla la deformazione della traversa in tempo reale e la compensa in maniera controllata. Il pacchetto ECO, con il pilotaggio ad inverter del motore principale, garantisce un’alta velocità della traversa unita a minori consumi energetici e stress dell’olio.

L’incavo da 500 mm, unito alla luce aumentata a 600 mm e alla corsa estesa a 400 mm permette di realizzare anche pezzi di grandi dimensioni con la massima facilità. Il CNC Delem DA-66T con schermo touchscreen su pulpito mobile si occupa di gestire il registro posteriore a 5 assi X-R-Z1-Z2-X6, che permette di realizzare pieghe coniche fino a 75° di sfalsamento.

registro posteriore 5 assi controllati cnc
accompagnatori lamiera frontali controllati cnc

Nella parte frontale della macchina abbiamo installato anche i nuovi accompagnatori lamiera elettrici, insieme alla nuova Drive Bar per il posizionamento degli utensili nella posizione corretta. La pedaliera standard è stata sostituita da due pedaliere senza fili per una maggiore ergonomia e praticità di utilizzo.

Il bloccaggio delle matrici è ad azionamento idraulico. Per i punzoni invece abbiamo installato i nuovi bloccaggi pneumatici scorrevoli AirSlide, che possono essere posizionati liberamente su tutta la lunghezza della macchina in qualsiasi combinazione e disposizione. Per finire, il telecomando Syner-G consente di accedere ai comandi più frequenti in maniera facile e comoda da qualunque punto.

bloccaggi utensili piegatrice idraulici pneumatici

Articoli correlati

Questo sito utilizza esclusivamente cookies "tecnici" per offrirti il miglior servizio e rendere più semplice la tua navigazione.