23 marzo 2017

Modello interattivo in 3D di un altoforno


 

Scopri come è fatto

Un altoforno produce ghisa partendo da minerali ferrosi, carbone, e rocce calcaree. È un impianto costruito per funzionare ininterrottamente anche per 7 anni, producendo tra le 2.000 e le 10.000 tonnellate di metallo fuso al giorno. Può raggiungere un diametro di 15 metri ed innalzarsi anche per 100 metri.

 

Il principale prodotto di un altoforno è la ghisa. Questa lega viene poi trasformata in acciaio, riducendone il contenuto di carbonio, tramite i convertitori ad insufflazione di ossigeno. Un altoforno produce anche gas combustibile, utilizzato dalla stessa acciaieria, e scorie minerali che vengono convertite nel cosiddetto cemento Portland.

modello 3d altoforno interattivo

Steel University, un’iniziativa della World Steel Association, ha realizzato un modello interattivo in 3D visualizzabile online, che mostra le varie parti di un altoforno in maniera chiara e divertente.

Naviga il modello su https://steeluniversity.org/product/blast-furnace/


Articoli correlati

Questo sito utilizza esclusivamente cookies "tecnici" per offrirti il miglior servizio e rendere più semplice la tua navigazione.