Matrice a cava variabile motorizzata Matrix


 

La matrice variabile Matrix è un utensile inferiore la cui cava può essere aumentata o diminuita in modo da adattarsi alle necessità di lavorazione. Il movimento può essere manuale o motorizzato controllato dal CNC.

matrice a cava variabile per pressa piegatrice

Principali vantaggi


  • Controllo ottimale della forza e del raggio di curvatura: variare l’apertura della cava permette di avere un maggior controllo sui parametri di piega
  • Comfort e sicurezza dell’operatore: non è più necessario manipolare molte matrici differenti
  • Risparmio di tempo: la gestione del cambio utensili è ridotta drasticamente
  • Grande versatilità: Matrix permette di raggiungere un angolo di piega di 75° per tutta l’estensione
  • Espandibilità: la matrice può essere dotata di inserti come rulli da 10 mm o 30 mm, spigoli arrotondati, o matrici fisse.

Gamma

MATRIX I
V 10÷160 mm
passo 10 mm
Forza 3000 kN/m per V 10÷160
Azionamento Manuale/CNC
MATRIX II
V 40÷300 mm
passo 20 mm
Forza 4000 kN/m per V 40 ÷ 300
Azionamento Manuale/CNC
MATRIX III
V 40÷400 mm
passo 20 mm
Forza 4000 kN/m per V 40 ÷ 400
Azionamento CNC

 

Questo sito utilizza esclusivamente cookies "tecnici" per offrirti il miglior servizio e rendere più semplice la tua navigazione.