19 febbraio 2020

Cesoia a ghigliottina per acciaio inossidabile


Barazza è un importante produttore veneto di cucine ed elettrodomestici, che recentemente ha acquistato una pressa piegatrice da 80 ton/2 metri. La pressa piegatrice in versione SuperCustom è dotata di intermedi molto alti per realizzare anche scatolati profondi.

cesoia ghigliottina acciaio inossidabile saldatura

Questa cesoia è la quinta macchina Gasparini acquistata da Barazza, a conferma del rapporto di fiducia che è nato tra le due aziende. Si tratta di una cesoia a ghigliottina idraulica X-Cut 2004, ovvero con una lunghezza di taglio di 2000 mm su uno spessore di 4 mm di acciaio da costruzione. Grazie al sistema Blade Pads, la lama resta perfettamente rettilinea garantendo un’elevatissima qualità di taglio. Questo consente a Barazza di saldare le varie parti delle cucine in acciaio inossidabile senza difetti o lavorazioni successive.

La cesoia è dotata anche di supporti frontali, squadra laterale, e banco con supporti removibili e sferette di trascinamento in acciaio. Il registro posteriore è controllato dal CNC Delem DAC 360, che gestisce anche altre funzioni a seconda della lamiera da tagliare:

  • database dei materiali
  • controllo della lunghezza di taglio
  • angolo di taglio
  • interspazio lame
cnc programmi taglio cesoia ghigliottina
precisione registro posteriore cesoia lamiera

L’area di lavoro è illuminata a LED per un’ottima visibilità senza affaticamento, e include l’indicazione della linea di taglio. È stato incluso anche un pulsante per controllo remoto in aggiunta alla pedaliera. I premilamiera idraulici sono indipendenti dalla forza di cesoiatura, per evitare danni alla lamiera. Il quadro elettrico è stato posto sul lato destro su richiesta del cliente.


Articoli correlati

Questo sito utilizza esclusivamente cookies "tecnici" per offrirti il miglior servizio e rendere più semplice la tua navigazione.