01 luglio 2020

Cesoia affidabile e precisa per BCL


BCL è un’azienda di Suzzara (MN) attiva dal secondo dopoguerra, che nel 1959 passa dalla lavorazione del legno allo stampaggio di particolari in lamiera. Negli anni ’70 si rafforzano le partnership con i principali clienti e viene ampliato lo stabilimento produttivo. Negli anni ’90 subentra la terza generazione e prosegue il percorso di crescita della qualità con le procedure ISO9001 e l’introduzione delle tecnologie informatiche.

cesoia ghigliottina lamiera affidabile precisa

BCL ha investito in una cesoia a ghigliottina modello X-Cut 2010, in linea con la filosofia di crescita dettata dall’azienda. La macchina è in grado di cesoiare acciaio da costruzione di 10 mm di spessore con una lunghezza di 2000 mm. È dotata di guide Blade Pads con passo 200 mm per garantire una perfetta rettilineità del taglio. I supporti frontali. la squadra laterale e il banco sono dotati di sferette di trascinamento antigraffio. I premilamiera idraulici sono indipendenti dal circuito di taglio per garantire la pressione ideale per ogni tipologia di materiale.

Il registro posteriore controllato da CNC consente una grande precisione nel taglio grazie al recupero dei giochi meccanici. L’area di lavoro è illuminata a LED e dispone di indicazione della linea di taglio. Oltre alla pedaliera, abbiamo anche un pulsante per controllo remoto. Il supporto “Tilt to back” con abbassamento e scarico posteriore consente di scaricare le lamiere tagliate senza danneggiarle.

registro posteriore scarico lamiera cesoia
cesoia ghigliottina iperammortamento industria 4.0

Il CNC, dotato di display 12″ touch e master EtherCAT, è stato sviluppato interamente da Gasparini e include molte funzionalità:

  • database materiali
  • sistema di controllo della lunghezza di taglio
  • controllo dell’angolo di taglio
  • regolazione dell’interspazio lame

Attraverso il CNC possiamo fornire il Pacchetto Industria 4.0, ovvero un sistema per la gestione e trasmissione di dati produttivi che comprende:

  • Macchina equipaggiata con sensoristica avanzata per la rilevazione e correzione di derive di processo;
  • Sessione di definizione delle specifiche tecniche con Software House Gasparini;
  • Connessione della macchina alla rete aziendale.

Articoli correlati

Questo sito utilizza esclusivamente cookies "tecnici" per offrirti il miglior servizio e rendere più semplice la tua navigazione.