24 marzo 2021

330/4000 superaccessoriata per terzista catalano


Metall-Lògic è un’azienda catalana di Girona, poco a nord di Barcellona. Nati nel 1997, si sono specializzati nel taglio, piegatura e saldatura della lamiera di acciaio comune, acciaio inossidabile e alluminio. Lavorano sia per il privato che per altre aziende in conto terzi nei settori dell’industria manifatturiera, della caldareria e fumisteria, edilizia, costruzione, macchinari industriali, e nella carpenteria strutturale in genere. Metall-lògic ha sempre investito nel proprio futuro, arrivando in 20 anni a disporre di una sede di 6.000 mq.

pressa piegatrice idraulica 330 tonnellate 4 metri inverter eco

Negli anni Metall-Lògic ha acquistato, tramite il nostro partner Blecken, due presse piegatrici 165/4000.  L’ultima arrivata, in partenza oggi, è una bellissima X-Press Next da 330 tonnellate su 4 metri. 

La pressa piegatrice è dotata di bloccaggio pneumatico inferiore Gasparini e di intermedi AirSlide scorrevoli, per punzoni di tipo europeo/Promecam. Il sistema di bloccaggio pneumatico AirSlide si distingue per l’assenza dei tubi di collegamento dell’aria. La pressione necessaria arriva tramite un collettore nella traversa e un sistema di valvole.

accompagnatore lamiera elettrico telescopico

Sul lato frontale troviamo due supporti standard, personalizzati con un piano a spazzole su richiesta del cliente. Gli accompagnatori elettrici con regolazione manuale dell’asse R sono ugualmente dotati di piano a spazzole e sferette di scorrimento, con un’estensione telescopica per supportare le lamiere più grandi.

Il nostro team di sviluppo software ha integrato il movimento degli accompagnatori nel ciclo di lettura dell’angolo del sistema di controllo in tempo reale GPS4. In questo modo andiamo a sostenere la lamiera seguendo il movimento richiesto dalla misurazione del ritorno elastico, evitando che il peso stesso della lamiera possa falsare la lettura. GPS4 si distingue per l’elevata precisione e soprattutto perché, essendo contenuto all’interno della matrice, permette di rilevare l’angolo anche con pezzi di geometria molto complessa e con bordi minimi ridotti.

compensare ritorno elastico lamiera angolo gps4
CNC pulpito mobile pedaliera wireless

L’operatore controlla la macchina grazie alla pedaliera wireless, senza l’intralcio dei cavi a terra. Il pulpito mobile consente di spostare il CNC in maniera comoda e veloce. Il controllo numerico è un potente Delem DA-69T dotato di schermo touch da 17″. Il DA-69T consente la programmazione e la visualizzazione in 3D, compresa l’importazione di modelli STEP e IGES.

 

A bordo del CNC troviamo il tool di assistenza remota TeleLink, che consente ai nostri tecnici di collegarsi alla macchina per configurazioni e diagnostica. Il CNC gestisce anche i 2 assi della traversa (Y1, Y2), i 4 assi del registro posteriore (X, R, Z1, Z2) e i due accompagnatori.

 

Metall-lògic ha scelto anche il software offline Delem Profile T3D. Grazie a questo strumento CAM, è possibile generare in ufficio tecnico i programmi di piega e gli attrezzaggi per la pressa piegatrice, con la massima comodità e versatilità.

Le inevitabili deflessioni della struttura sono misurate e compensate in tempo reale da due differenti tecnologie:

 

  • Il sistema Reflex rileva e compensa la deformazione delle spalle, garantendo l’esatto posizionamento della traversa a prescindere dalla lunghezza, dallo spessore, e dalla resistenza del pezzo da piegare.
  • La bombatura adattiva Gasparini Adaptive Crowning Plus invece misura la deformazione della traversa superiore e la copia esattamente sulla traversa inferiore, garantendo una perfetta linearità del profilo e un angolo costante su tutta la lunghezza.

 

La bombatura adattiva Gasparini Adaptive Crowning Plus fa parte del paccetto ECO+. Il gruppo motore-pompa del circuito idraulico principale è controllato da un inverter vettoriale. In questo modo azioniamo il motore solamente quando serve, per ottenere esattamente la velocità e la coppia richieste dal processo di piega.

Per la bombatura abbiamo un gruppo motore-pompa dedicato, con un serbatoio e un accumulatore di pressione per una correzione istantanea della deformazione. Nel quadro elettrico troviamo infine un sistema di raffreddamento, per garantire la massima affidabilità anche con temperature ambientali elevate ed un uso intensivo della pressa piegatrice.


Articoli correlati

Questo sito utilizza esclusivamente cookies "tecnici" per offrirti il miglior servizio e rendere più semplice la tua navigazione.