13 febbraio 2020

Pressa piegatrice Industria 4.0 per Fantin


fantin pressa piegatrice cucine lavelli inox

Fantin è un importante produttore di mobili ed arredi metallici con sede a Fiume Veneto, una zona da sempre vocata all’arredamento. La gamma di prodotti spazia dal residenziale al commerciale, dalle comunità all’industria, mantenendo il denominatore comune della qualità, della bellezza e della solidità.

 

Photo: fantin.com

Fantin si è affermato come produttore di:

  • contenitori, armadietti e librerie
  • scaffali a giorno
  • tavoli e tavolini
  • cassettiere e mobili
  • cucine e lavelli
  • complementi per ristorazione
  • armadi compattabili e archivi

 

Photo: fantin.com

fantin scaffali lamiera piegata
fantin piegatura lamiera scaffali archivi

Nel 2007 abbiamo fornito la prima pressa piegatrice, una PBS 45/2000, seguita nel 2007 da una X-Press 100/3000. Questo crescendo di funzionalità, taglia ed accessori segue il cambiamento nella produzione di Fantin: un’evoluzione che ha portato all’acquisto più recente di una X-Press 115/3000.
Photo: fantin.com

La pressa piegatrice ha una luce di 500 mm e 300 mm di corsa per piegare anche piccoli scatolati, come cassetti e ante. Per sorreggere le lamiere sottili ma di grandi dimensioni, sono stati installati i supporti retrattili pneumatici. Il registro posteriore è dotato di 4 assi controllati da CNC (X-R-Z1-Z2) per lavorare per stazioni o con pezzi di larghezza differente. Abbiamo aggiunto anche un riferimento aggiuntivo manuale che può essere sbloccato pneumaticamente e spostato facilmente grazie alla funzione F.

 


 

Il processo di piegatura è spesso affetto da alcuni tempi morti, che non generano valore ma sono comunque indispensabili. Una delle attività che maggiormente erodono il margine dell’azienda è il cambio degli utensili. Per questo motivo Fantin ha scelto i nuovi bloccaggi rapidi a leva autoallineante Toolever, che consentono di cambiare punzoni in tempi brevissimi. Il sistema di risparmio energetico Stand-by spegne il motore principale per non sprecare energia durante i momenti di inattività.

bloccaggi rapidi registro posteriore pressa piegatrice
pressa piegatrice italiana alta precisione angolo

Il CNC Delem DA-66T è dotato di predisposizione per assistenza remota Tele-Link, per consentire ai nostri tecnici di aiutare nella configurazione della pressa piegatrice e di analizzare il funzionamento della macchina tramite telediagnostica. A corredo del CNC viene fornito il software offline Delem Profile Lite TL 2D: l’ufficio tecnico può quindi creare i programmi di piega su PC ed inviarli direttamente alla pressa piegatrice.

La pressa piegatrice è stata dotata anche di pedaliera wireless, sistema di compensazione delle deformazioni E-Reflex, e bombatura idraulica automatica. Una sensorizzazione  avanzata della macchina permette di rilevare e correggere le derive di processo. Le informazioni sulla lavorazione vengono trasmesse al sistema informativo di fabbrica dal CNC attraverso la rete LAN, secondo le specifiche del cliente. Questo pacchetto software Industria 4.0 fa rientrare la pressa piegatrice nei requisiti dell’Iperammortamento.

pedaliera wireless bombatura automatica piegatrice

Articoli correlati

Questo sito utilizza esclusivamente cookies "tecnici" per offrirti il miglior servizio e rendere più semplice la tua navigazione.