11 gennaio 2022

Una piccola e una grande piegatrice per PLM


piegatrice idraulica gasparini usata

P.L.M. è un’azienda veronese attiva da 25 anni nella costruzione di macchine agricole, macchinari per movimento terra e piattaforme aeree. I materiali lavorati variano dal tipico acciaio da costruzione fino agli acciai altoresistenziali. L’azienda dispone di taglio laser, saldatura robotizzata, centri di lavoro, e una piegatrice Gasparini PSG 330 t/3 metri del 2003 con 6 assi, bombatura adattiva, e due supporti frontali scorrevoli regolabili personalizzati con battuta laterale.

Grazie all’ottimo lavoro svolto dalla pressa piegatrice PSG, PLM ha aumentato in maniera costante il fatturato. Per far fronte al carico di lavoro, l’azienda ha investito in altre due macchine Gasparini con un’ampia dotazione di accessori.

piegatrice idraulica alto tonnellaggio 330 ton 3 metri

La prima è una X-Press Next 330/3000, personalizzata con un’altezza ridotta a 3750 mm per consentire l’ingresso nel capannone. La pressa piegatrice è dotata di sistema di compensazione delle deformazioni E-Reflex: un innovativo dispositivo che compensa la deformazione delle spalle e garantisce un posizionamento preciso della traversa, per ottenere un angolo corretto anche con spessori e materiali differenti. Continuando con i sistemi di correzione in tempo reale troviamo la bombatura adattiva Gasparini: un sistema di misurazione della deflessione che mantiene le due traverse parallele per garantire un angolo costante su tutta la lunghezza della macchina.

Il registro posteriore è a 4 assi (X-R-Z1-Z2) controllati da CNC, con la corsa dell’asse X aumentata a 800 mm e una battuta aggiuntiva a 1000 mm dall’asse di piega. I riferimenti sono anche predisposti per l’applicazione di una battuta supplementare. Sul lato anteriore della piegatrice troviamo due supporti frontali scorrevoli Plus, con regolazione dell’altezza e profili di appoggio in alluminio dotati di sferette di scorrimento. Sono stati previsti dei parcheggi laterali dove posizionare i supporti quando non sono in uso. Anche la pedaliera può essere montata su un pattino scorrevole per essere spostata con facilità.

torretta riferimento personalizzato registro piegatrice
intermedio manuale gasparini promecam alto tonnellaggio

Questa piegatrice è stata configurata con degli speciali intermedi con bloccaggio manuale dotati di attacco superiore tipo H-GG. Grazie a questa soluzione la macchina può sopportare un elevato carico concentrato, fino a 250 t/m. Il CNC è un potente Delem DA-66T montato su pensile dall’alto. Il CNC è fornito insieme ad un software CAM offline per la creazione dei programmi di piega direttamente da PC. A bordo del CNC è anche installato il tool di connessione Tele-Link, consentendo ai nostri tecnici di collegarsi alla piegatrice per configurazioni e diagnosi remota. Le funzionalità di rete, insieme ai dispositivi per la compensazione delle derive di processo, rendono questa macchina una vera e propria Piegatrice 4.0. Lo speciale pacchetto software che abbiamo fornito permette di interfacciarsi al gestionale di fabbrica, di gestire lotti di produzione, e di raccogliere i dati dei cicli di lavorazione.

Insieme alla grande 330/3000 abbiamo consegnato una pressa piegatrice più compatta, adatta a pezzi di dimensioni e spessori inferiori: una X-Press Next 80/1600 con luce da 500 mm e corsa da 300 mm. Anche questa macchina è stata modificata riducendo stavolta la larghezza massima.

pressa piegatrice nuova 80 tonnellate 1600 mm
registro posteriore 2 assi tre riferimenti tre battute

È equipaggiata con bloccaggi manuali e di un registro a 2 assi con 3 riferimenti manuali dotati di 3 battute d’appoggio. I riferimenti possono essere spostati con facilità dalla parte anteriore della pressa grazie alla funzione F. Sempre nel lato anteriore troviamo due supporti frontali scorrevoli con cassetto portaoggetti, dotati di piano antigraffio in polizene.

Anche la X-Press 80/1600 scelta da PLM è equipaggiata con un CNC Delem DA-66T fissato ad un pensile dall’alto. Il CNC è affiancato dal software di programmazione offline Delem Profile Lite TL 2D. A bordo del CNC è stato installato il Pacchetto Industria 4.0 per l’importazione dei lotti da piegare e l’esportazione dei dati di produzione con il gestionale di fabbrica.

CNC Delem DA-66t touchscreen 3D piegatura

Articoli correlati